giovedì 21 gennaio 2016

Come Organizzare Una Festa A Tema: I 3 Anni Di Matteo

Organizzare una festa i primi di Gennaio non è affatto facile: oltre ai classici problemi legati al freddo e al buio che arriva presto, ci si mettono anche le feste di Natale di mezzo, per cui bisogna preparare tutto con largo anticipo.

Mio figlio è nato il 16 Gennaio, ma bloccare il posto, dare gli inviti e pensare al tema della festa dopo la befana è impensabile... si rischia di trovare tutto prenotato e famiglie già organizzate per il week-end sulla neve. Quindi tocca fare tutto a Dicembre, ossia un mese e mezzo prima!

Quest'anno abbiamo deciso che la festa dei 3 anni di Matteo (il traguardo dei 3 anni è importante!) avrebbe avuto un tema: PIRATI!
Non avevo mai organizzato una festa a tema prima d'ora, ma adesso che è tutto finito posso dire di essermi davvero divertita e che il risultato è stato proprio soddisfacente!

Se anche voi, mamme e papà, volete organizzare una festa indimenticabile per i vostri bimbi, seguite i miei consigli qui sotto!

1) Decidete il tema con largo anticipo
Parlatene con vostro figlio e decidete insieme, in fondo è a lui che è dedicato l'evento. 
Esiste un personaggio dei cartoni animati che gli piace particolarmente? O è in fissa con macchinine/supereroi/trenini? Qualsiasi sia la sua "passione del momento", fatene il centro della festa.

2) Scegliete i colori predominanti, due o al massimo tre.
I colori che sceglierete andranno a "vestire" la festa. Gli inviti, gli addobbi, i palloncini... tutto l'occorrente dovrà essere solo di quei colori, 2 o al massimo 3. 
Noi abbiamo scelto il rosso e il blu, dopo aver trovato questo simpatico "piratino" in un party box che conteneva bicchieri, tovaglioli, piatti ed altro occorrente per la festa.

3) Se c'è un personaggio o un simbolo chiave, replicatelo dove potete.
Dopo aver visto il piratino di cui sopra, ho deciso che sarebbe stato lui il protagonista della festa, e l'ho utilizzato per realizzare gli inviti e la torta.

Anche qurest'anno ho fatto realizzare gli INVITI on-line da "Arriva la cicogna", è un e-shop che trovate su Etsy che vi fa pagare solo il costo del file grafico. In una giornata ricevete il documento e poi lo stampate nel formato che preferite. Costa poco e le realizzazioni sono molto carine.

Anche quest'anno niente pasta di zucchero per la torta ma uno strato di squisito cioccolato bianco che l'ha resa, oltre che davvero carina, buonissima!


4) Organizzate giochi a tema
In questo caso è stato molto facile, e la ludoteca mi ha aiutato molto in questo. Prima abbiamo fatto un gioco-libro (l'animatrice ha letto una storia in tema pirati e poi i bimbi hanno costruito e colorato una grande nave, attaccandola al muro) e poi la classica caccia al tesoro con tanto di forziere pieno di caramelle!

5) Travestite il festeggiato
Questa è una chicca, non essenziale ma divertente. In questo modo il festeggiato sarà il vero protagonista della festa e sarà visivamente riconoscibile in mezzo agli altri invitati.
Il costume da pirata di Matteo è durato circa 5-10 minuti, dopodiché ha voluto toglierselo, un po' per il caldo e un po' per comodità, quindi il mio consiglio è: vestitelo comunque bene sotto il costume... perché alla fine il travestimento durerà poco!
E' per questo motivo che, purtroppo, non sono riuscita a fare foto del mio piccolo piratino... un ricordo che mi rimarrà soltanto nel cuore! Il secondo consiglio quindi è: fotografate vostro figlio appena lo travestite, non aspettate l'inizio della festa!

6) Regalino finale
Alla fine di ogni festa un regalino finale è d'obbligo, per ringraziare gli invitati di aver partecipato. Anche qui, siate coerenti con il tema della festa.
Io ho regalato delle bandane da pirata, all'interno di queste gift bag.

La festa è stata un vero successo: tanti bambini, giochi liberi e guidati... l'età media era tra i 2 e i 4 anni quindi pochi hanno seguito l'animatrice, ma mi ritengo molto soddisfatta!

Ringrazio la ludoteca "A Casa di Lora" e tutto il suo staff per la disponibilità e la cortesia.
Consiglio vivamente a chi vive a Milano, in zona Loreto/Lambrate, di andare a visitarla... uno spazio a misura di bambino dove poter organizzare feste o trascorrere pomeriggi divertenti con i propri piccoli. Cliccate su questo link per visitare il sito.

2 commenti:

  1. Quanti consigli utili...penso che anche X le mie prossime serate/rate a tema seguito questi link!!!che figata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Niky! Poi mi raccomando, aggiornaci...

      Elimina

Grazie per il tuo commento!